I campi da golf sono tutti uguali? Quante buche hanno? Quanto sono lunghi? Sono queste le domande che generalmente si pone chi si avvicina a questo sport. Andiamo allora a scoprirli.


Campi a 9 e a 18 buche

Il campo da golf ha generalmente 9 o 18 buche, ma ce ne sono anche da 3, 6, 27 e 36. Il campo da 18 buche ha una lunghezza che va dai 5.600 metri ai 6.600 metri e copre un’area di circa 70 ettari. Contrariamente ad altri sport, nel golf le dimensioni e la forma dei campi non sono definite.


Gli elementi del campo

Il campo di gioco è dato dal susseguirsi dei percorsi delle buche, che rappresentano il punto più importante del campo e sono contrassegnate dalle bandiere. Il punto in cui viene sferrato il primo colpo è il tee di partenza. L’ideale sarebbe che la palla lanciata andasse direttamente in buca o che almeno finisse green. Questa la zona all’interno della quale si trova la buca ed è quella più rasata in assoluto per permettere il rotolamento della pallina. Tra il tee di partenza e il green vi è il fairway, un’area in erba rasata che rappresenta la via migliore da seguire; tale zona è circondata dal rough caratterizzato dall’erba alta, che se vi finisce la pallina rende difficile il colpo. Lungo il percorso, inoltre, vi possono essere ostacoli d’acqua (laghetti, ruscelli, mare) e bunker (zone circolari o ellittiche di sabbia).


I par delle buche

Ogni buca ha un numero di colpi previsto per superare la distanza totale (par). Le buche più frequenti hanno un par da 3 a 5, ma ci sono anche buche da 6 e 7 par. Vediamo le caratteriste delle buche con i vari tipi di par.· Par 3 – la distanza della buca è di 90-210 metri circa (buca corta). Con il primo colpo si dovrebbe raggiungere il green, gli altri due colpi sono due putt con cui mettere la pallina in buca.

· Par 4 – la distanza della buca è di 210-420 metri (buca media). Servono due colpi per arrivare al green, molto raramente vi si arriva al primo colpo. L’ideale è che il primo colpo finisca all’interno del fairway.

· Par 5 – la distanza della buca è di 420-550 metri (buca relativamente lunga). Per arrivare al green servono tre colpi.

· Par 6 – la distanza della buca è superiore ai 630 metri.

· Par 7 – la distanza della buca è superiore agli 800 metri.

Nel tee di partenza di ogni buca c’è un cartellone che riporta il numero di par e le difficoltà di quella buca.

La buca più lunga al mondo si trova in Corea del Sud al Gunsan Country Club e ha una lunghezza di 1.004 metri.



I percorsi del Golf Crema Resort

Il Golf Crema Resort presenta due percorsi, a 18 e 9 buche.· Percorso Daddy – ha 18 buche con par 73. Con i suoi 6.580 metri, è tra i percorsi più lunghi d’Italia. Realizzato da Luigi Rota Caremoli (unico architetto italiano dell’European Institute of Golf Course Architects) all’interno del Podere d’Ombriano nel Parco Naturale del Moso, il percorso presenta 13 laghi.

· Percorso Mummy – ha 9 buche con par 35 e una lunghezza di 4.736 metri. La lunghezza ridotta lo rendono ideale per i neofiti, mentre la presenza di numerosi ostacoli naturali (alberi e cespugli) lo rende molto tecnico e quindi adatto anche a giocatori più esperti. Tale percorso viene utilizzato anche come campo da footgolf.

Trovi il Golf Crema Resort a Crema (Cr), in via Ombrianello 21, all’interno della splendida cornice rurale del Podere d’Ombriano nel Parco Naturale del Moso. Per informazioni contattaci allo 037384500 o all’indirizzo info@golfcremaresort.com.